Parole in movimento

Parole in movimento

Parole vecchie con possibili significati nuovi, parole nuove, inusuali nelle nostre professioni, perché possono darci nuovi sensi…

parola e corpo, perché noi siamo nel nostro corpo, noi siamo il nostro corpo e ci serve la parola per dircelo e dirlo.

Evento formativo con performance teatrale.

Offre un’originale occasione di riflessione su alcune parole chiave (sconfinare, leggerezza, bellezza, riconoscimento, inatteso, corpo/biografia….) in relazione all’evoluzione personale e professionale di dirigenti di strutture complesse, di aziende pubbliche e private, responsabili e operatori/trici dei servizi sociali, educativi e culturali.

Si ringrazia per la collaborazione Luigia Calcaterra

Hanno collaborato a questo progetto

Giovanni Maggioni

Formatore, poeta

Mauro Danesi

Attore, psicologo

Serena Marossi

Danzatrice, coreografa

Laura Boschetti

Sociologa, progettista

Greta Persico

Formatrice, ricercatrice

Cristiana Ottaviano

Docente di sociologia